AUT. com. 3429 del 17/04/96

Autorizzazione Ministeriale

Dime radiologiche

Per realizzare protesi perfettamente posizionate e inserite nelle ossa mascellari, la moderna implantologia si avvale di tecniche all'avanguardia, quali le dime radiologiche, ovvero protesi rimovibili in resina acrilica che permettono di ricavare tutte le informazioni necessarie alla realizzazione di una perfetta protesi definitiva.

Il dott. Tenti, medico chirurgo specializzato in Odontoiatria e Protesi Dentaria operante nella città di Venegono Inferiore in provincia di Varese, si avvale di tali metodi innovativi per rispondere nel modo più efficace a ogni necessità dei suoi pazienti e per offrire servizi eccellenti, grazie alle dime radiologiche, per Venegono Inferiore e per tutta la provincia di Varese.

Le dime radiologiche comportano svariati vantaggi, tra i quali il più importante è riuscire a realizzare una protesi con la possibilità di pianificare ogni singolo impianto senza errori di posizionamento e di angolatura.

Studi odontoiatrici specializzati come quello del dott. Tenti di Venegono Inferiore, in provincia di Varese, da sempre attento ai progressi dell'implantologia, dell'ortodonzia, della scienza protesica e della chirurgia dentale, si avvalgono della cosiddetta implantologia “protesicamente guidata” per rendere ancora più precisi e efficaci la realizzazione e il posizionamento dell'impianto.

A questo scopo, l’uso delle dime radiologiche e chirurgiche è cruciale in quanto minimizza eventuali rischi correlati a una progettazione imprecisa dell'impianto, permettendo invece di ottimizzare la terapia implantare, attraverso una accurata pianificazione pre-operatoria di dimensione, lunghezza e numero di impianti.

I vantaggi dell'utilizzo delle dime radiologiche sono dunque sia di tipo terapeutico che di tipo economico, in quanto all'aumentata precisione corrisponde un minor numero di sedute e operazioni necessarie, e di conseguenza un costo delle operazioni e dell'intervento decisamente più abbordabile per il paziente.

Ecco perché il dott. Tenti si avvale delle dime radiologiche per la progettazione degli impianti, a tutto vantaggio dei pazienti dello studio dentistico di Venegono Inferiore, località sita a breve distanza da Tradate, Castiglione Olona, Appiano Gentile, Limido Comasco e dintorni.

L'edentulia, ovvero la mancanza parziale o totale dei denti, è un problema che affligge un gran numero di soggetti, soprattutto anziani; sebbene non possa essere definita una malattia vera e propria, è comunque una patologia dentaria che comporta parecchi disagi, sia estetici che funzionali (difficoltà di masticazione, deglutizione e fonazione).

Per ovviare a tale problema, la chirurgia implantologica si serve di alcuni impianti endossei a vite per sostituire i denti naturali ormai compromessi o mancanti: in questi casi, un impianto in titanio perfettamente biocompatibile su cui verranno poi fissati i denti artificiali viene inserito nelle ossa mascellari tramite un intervento in anestesia locale.

Ma per realizzare un lavoro accurato e preciso, il dentista ha bisogno di prendere le dovute impronte delle arcate dentarie del paziente per poi inviarle successivamente al laboratorio di fiducia. A quest'ultimo, il medico darà le giuste direttive per realizzare le dime radiologiche con alcuni indicatori radiopachi inseriti al loro interno, un vero e proprio duplicato in resina artificiale della protesi precedentemente utilizzata.

Il paziente viene quindi sottoposto a un esame tomografico alle mascelle per individuare tutte le informazioni relative alle varie sezioni dentarie, alla struttura dell'osso mascellare e ai tessuti molli. I dati rilevati dall'esame radiologico vengono poi trasferiti all'interno di un software che mostrerà una simulazione in 3D delle arcate interessate e dell'osso mascellare; con esso, l'implantologo potrà inserire i vari impianti in modo virtuale, effettuando così una precisa diagnosi sulla possibilità di successo dell'intervento.

Il clinico invierà il file modificato al centro di produzione per la realizzazione di una dima chirurgica, ovvero una mascherina che servirà da guida per la realizzazione di un modello in gesso, avente le stesse caratteristiche che dovrà possedere la vera e propria protesi fissa. Infine, verrà prodotto l'impianto provvisorio da inserire nelle arcate e che verrà posizionato subito dopo aver effettuato l'intervento in anestesia locale.

Per curare l'edentulismo è quindi di estrema importanza affidarsi a mani sicure e professionali, che garantiscano la perfetta esecuzione della chirurgia implantologica: in provincia di Varese lo Studio Odontoiatrico del dott. Tenti di Venegono Inferiore è un grande punto di riferimento del settore. 

Sempre attento alla salute e al benessere dei suoi pazienti, il Dott. Ivano Tenti mette a loro disposizione la sua grande professionalità e quella dei suoi collaboratori più qualificati per risolvere qualsiasi tipo di problema ponendo grande attenzione al benessere psico-fisico del paziente.

Presso lo studio, comodamente raggiungibile da Venegono Inferiore e Venegono Superiore, Tradate, Castiglione Olona, Caronno Varesino, Appiano Gentile, Limido Comasco, Lurago Marinone, Gornate Olona, Carnago, Morazzone, Ceppine, Cairate, Castelseprio, Lonate Ceppino, Rovato, Torba, Vedano Olona e in generale dalle vicine località delle province di Como e Varese vengono effettuati molteplici prestazioni riguardanti la prevenzione e la cura dell'igiene orale, controlli regolari per effettuare diagnosi di patologie della bocca e del cavo orale e interventi di ortodonzia, quali installazione di impianti e apparecchi ortodontici, anche avvalendosi di dime radiologiche e chirurgiche per massimizzare l'accuratezza degli interventi.

Zone servite