AUT. com. 3429 del 17/04/96

Autorizzazione Ministeriale

Protesi fissa

Nel campo delle protesi fisse la tecnica che sta avendo maggior successo attualmente è quella chiamata "a carico immediato" in quanto permette di fissare una protesi su un'intera arcata in una sola seduta, ancorandola a 4 o 6 perni in titanio. Il titanio si è rivelato un materiale altamente biocompatibile che permette di sostituire le radici naturali con risultati soddisfacenti.

Quando si perdono i denti, a causa dell'età o di una patologia, il primo dubbio che tutti hanno è se procedere con l'applicazione di protesi fisse o di protesi mobili.

Indubbi sono i vantaggi dell'applicazione di protesi fissa anche perché i prezzi, prima spesso proibitivi, ora hanno visto una riduzione grazie alle nuove tecniche di intervento.

Per avere una protesi fissa a Venegono Inferiore senza paure e senza rimpianti ci si può rivolgere allo studio odontoiatrico del Dott. Tenti, a Venegono Inferiore in provincia di Varese. Qui, grazie a un team selezionato in grado di ascoltare il paziente e supportarlo anche dal punto di vista psicofisico, è possibile avere servizi di applicazione protesi fissa con metodologie all'avanguardia.

La protesi fissa, a differenza della mobile, non deve essere tolta dalla bocca per le normali azioni di igiene, fattore questo vantaggioso non solo dal punto di vista psicologico, ma anche perché permette di mangiare, ridere, parlare senza il fastidio o la paura che i denti si possano muovere.

Un intervento per l'applicazione di protesi fissa può spaventare il paziente che potrebbe ritenerlo complicato, invece si tratta di una procedura semplice: vediamola insieme.

La prima visita dal dentista serve per valutare le condizioni del paziente tramite il supporto della diagnostica per immagini che aiuta a valutare anche la presenza di sufficiente materiale osseo per poter procedere con l'applicazione dei pilastri o denti.

Durante questa prima visita il dentista effettua il prelievo delle impronte dentali e la valutazione cromatica dei denti naturali del paziente: in questo modo sarà possibile realizzare delle protesi che sono difficilmente distinguibili dai denti naturali.

{slider Protesi fissa: inserimento perni mascellare e mandibolare}

Nella seduta successiva si procede dapprima all'inserimento dei perni nell'osso mascellare o mandibolare, fase estremamente delicata che viene svolta con grande attenzione nello studio dentistico del Dr. Tenti a Venegono, in provincia di Varese.

I perni in titanio - materiale biocompatibile e osteointegrabile che riduce quasi a zero il rischio di rigetto e attecchisce in fretta - hanno la funzione di ancorare la protesi all'osso mascellare o mandibolare. Essi vengono applicati con l'ausilio delle tecnologie informatiche, e mantenendo il paziente in stato di sedazione cosciente in modo da ridurre a zero la percezione del dolore.

{slider Protesi fissa: cementazione protesi o corone}

Una volta applicati i pilastri, si passa alla cementazione delle protesi o corone. Queste sono realizzate in materiali di alta qualità come la ceramica che assicurano resistenza ed estetica, e sono realizzate da artigiani di fiducia che effettuano un lavoro meticoloso sulle impronte prelevate al paziente: in questo modo il risultato finale è del tutto naturale e quindi nessuno si accorgerà che il paziente non ha denti naturali, ma indossa una protesi fissa.

Lo svolgimento meticoloso di tutti i lavori e l'uso di materiali di alta qualità assicurano una durata elevata al lavoro eseguito.

Dopo l'intervento per l'applicazione delle protesi fisse, il paziente può continuare una vita normale e mangiare di tutto evitando solo di spezzare con i denti cibi particolarmente duri. Per evitare la formazione della placca, dannosa anche in caso di protesi fissa, è bene seguire corrette norme di igiene orale e recarsi a visite di controllo periodiche dal dentista.

Molto importante per la buona riuscita della protesi fissa è anche la sterilità degli ambienti in cui viene eseguito l'intervento e degli strumenti utilizzati, i cui elementi monouso devono essere imbustati e aperti solo alla presenza del paziente in sala operatoria.

Presso lo studio odontoiatrico del Dott. Tenti Ivano a Venegono in provincia di Varese, le protesi fisse vengono applicate seguendo tutti i rigidi protocolli di sterilità in modo che il paziente non possa in alcun modo contrarre infezioni che non solo danneggerebbero irrimediabilmente il lavoro eseguito ma comporterebbero un rischio per la salute del paziente stesso.

La perdita dei denti è sicuramente un evento traumatico, ma, come visto, risolvibile in modo non invasivo grazie alle nuove metodiche e alla protesi fissa realizzata con professionalità dal Dott. Ivano Tenti a Venegono Inferiore in provincia di Varese.

Oltre a offrire questo servizio, lo studio odontoiatrico risponde con professionalità e competenza a tutti i problemi e alle esigenze dei pazienti che hanno bisogno di cure odontoiatriche. I lavori sono realizzati con metodiche innovative e strumenti all'avanguardia perché ogni paziente possa sempre ottenere il meglio e lasciare lo studio odontoiatrico soddisfatto.

Tutte queste caratteristiche fanno dello studio dentistico Tenti Dr. Ivano un punto di riferimento per la realizzazione e l'inserimento di protesi fisse a Venegono Inferiore e Venegono Superiore, Lonate Ceppino, Gornate Olona, Carnago, Morazzone, Ceppine, Cairate, Castelseprio, Rovato, Torba, Caronno Varesino, Appiano Gentile, Castiglione Olona, Vedano Olona, Limido Comasco, Lurago Marinone, Tradate e in generale per le vicine località delle province di Como e Varese.
È possibile trovare lo studio in Via Manzoni 8/b, oppure telefonare per informazioni e appuntamenti al numero 0331 865247, contattare il fax al numero 0331 075283 ed infine inviare una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .